Domenica 22 gennaio 2023 – GROTTA DELLE MERAVIGLIE/ANELLO DI ACQUAFREDDA – Maratea (PZ)

INTERSEZIONALE CON LA SEZIONE DI POTENZA

L’escursione è strutturata in due momenti:

  • Visita guidata alla Grotta delle Meraviglie, a Marina di Maratea, unica grotta turistica delle Basilicata;
  • escursione sull’Anello di Acquafredda

ANELLO DI ACQUAFREDDA

Località: Maratea (PZ) – Lunghezza: 5,3 km – Altitudine minima: 3 m – Altitudine massima: 172 m – Durata: 3/4 ore, soste escluse – Grado di difficoltà: E (Escursionistico) – Attrezzatura necessaria: scarponi da trekking alti, bastoncini telescopici, abbigliamento da escursionismo, zaino da trekking ben equipaggiato (acqua, pranzo a sacco, abbigliamento di ricambio ecc.).

Descrizione del percorso. Il tracciato è stato ideato e segnato dall’Associazione Scuola&Vita in collaborazione con la Sezione CAI di Lagonegro. In senso orario, dal parcheggio della Spiaggia Luppa si prende la salita su Via Luppa e, per stradelle secondarie, si arriva fin su ai Garottoli e alla statua in gesso della Madonnina (164 m), posizionata su questo panoramico promontorio roccioso il 31 maggio 1964. Ritornati sull’anello, si scende al parcheggio adiacente al vallone Chiesa e si continua su Via Cagliari per poi imboccare il sentiero che porta a Piano degli Zingari (169 m). Lasciato il nucleo di suggestive case dirute si scende verso la Rotondella e, attraversata la statale, giù sulla Spiaggia Porticello. Tra la macchia profumata di mirto si ritorna a ridosso del mare seguendo il profilo squadrato del promontorio dominato dall’antica torre di guardia. Dalla torre si cammina 200 metri su strada sterrata e si svolta a sinistra per godersi l’ultimo tratto di sentiero molto panoramico, recentemente recuperato. Ancora 300 metri e si arriva al belvedere che affaccia sulla scogliera e sulla spiaggia Grotta della Scala. Si prende la scalinata che scende alla spiaggia e arrivati in fondo si svolta a destra sulla scogliera, e, costeggiando la falesia conglomeratica, si raggiunge il punto di partenza passando sotto Villa Nitti. Sul bordo interno della scogliera sono diffusi il finocchio marino e l’enula bacicci, entrambe piante eduli chiamate “crìtini”.

Direttore d’escursione. Pompeo Limongi (331 9150695), Domenico Vittorini (333 1271098)

Iscrizione. Uscita a numero di partecipanti limitata, più gli accompagnatori.

Quota di partecipazione gratis per i soci CAI, 10 € per i non soci (la quota comprende l’assicurazione). Iscrizione obbligatoria tramite sms/chat ai referenti d’escursione entro le ore 20:00 di venerdì 20 gennaio 2023. Partecipazione subordinata a una risposta positiva da parte dei referenti.

Appuntamenti:

Ore 9:30: Grotta delle Meraviglie a Marina di Maratea per la visita programmata all’ipogeo. Durata circa 30 minuti.

Ore 10.10: Partenza per Acquafredda

Ore 10.30: Inizio escursione dalla Spiaggia Luppa, dotata di ampio parcheggio.

sdr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Un sito WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: