Archivi categoria: Senza categoria

Annullamento escursione

Si comunica che per ragioni organizzative l’escursione prevista per domenica 1 luglio alla faggeta di Cozzo Ferriero è rinviata a data da destinarsi.

Annunci

domenica 1 luglio: visita alla Faggeta Vetusta di Cozzo Ferriero

foto cozzo ferrieroLocalità: Rotonda (PZ)
Durata: 4/5 ore, soste escluse
Grado di difficoltà: E (Escursionistico)
Attrezzatura necessaria: scarponi da trekking, bastoncini telescopici, zaino ben equipaggiato.
Descrizione: La faggeta di Cozzo Ferriero è radicata lungo la dorsale che da Coppola di Paola raggiunge Cozzo Ferriero, in Basilicata, in agro del Comune di Rotonda (PZ). È estesa circa 70 ettari e si sviluppa su una superficie sub-pianeggiante compresa tra 1700 e 1750 s.l.m., in prossimità dello spartiacque che segna il confine tra Basilicata e Calabria. L’esposizione prevalente è Ovest. Geologicamente l’area è caratterizzata da rocce carbonatiche con prevalenza di calcari dolomitici, su cui si sono formati suoli moderatamente profondi, con tessitura da franco limosa ad argillosa limosa, riconducibili ai Typic Hapludolls. In questa aera vegetano faggi monumentali, che hanno raggiunto l’età di circa 500 anni, tipici delle fasi più mature della dinamica forestale, con presenza di alberi aventi un ampio range dimensionale dei diametri, ben distribuiti nello spazio ed accumulo di alberi morti in piedi e schiantati, tipici delle faggete vetuste, nelle quali l’assenza di impatti significativi legati alle attività umane per un periodo di tempo sufficientemente lungo, ha consentito alle dinamiche naturali di esprimersi, dando luogo a cenosi strutturalmente complesse e ricche di biodiversità. (dal sito del Parco del pollino http://www.parcopollino.gov.it)

IMPORTANTE I responsabili si riservano il diritto di non ammettere all’escursione coloro i quali non sono in possesso dei requisiti fisici, tecnici o d’abbigliamento necessari. In caso di previsioni meteorologiche avverse l’escursione potrà subire modifiche o essere rinviata a data da destinarsi. Per tutto quanto non specificamente indicato nel programma ci si riporta al Regolamento delle escursioni della sezione che i partecipanti, iscrivendosi all’attività, confermano di conoscere e di accettare.
Responsabili: Bruno Niola 339 7646529 – Giorgio Braschi
Appuntamento e partenza: c/o Rifugio Fasanelli (Rotonda) – Ore 9:00

Domenica 13 maggio: escursione a Timpa di Pietrasasso e Timpa delle Murge

In occasione della 6^ Edizione “in CAMMINO nei PARCHI 2018” per il piacere di camminare in libertà, e della “18^ Giornata Nazionale dei Sentieri”, la sezione Cai di Lagonegro organizza una escursione ai geositidi Timpa di Pietrasasso e Timpa delle Murge nel Parco del Pollino. L’attività è inserita nell’ambito della Settimana dei Geoparchi Europei ed è realizzata in collaborazione con l’ufficio geoparco dell’Ente Parco Nazionale del Pollino.

L’escursione, propone un viaggio nella parte iniziale della storia geologica del Parco del Pollino quando esso era ancora un oceano in formazione. Infatti Timpa di Pietrasasso e Timpa delle Murge sono due splendidi esempi di affioramenti ofiolitici, cioè pezzi di crosta oceanica portate in cima alle montagne dagli eventi tettonici che hanno provocato la formazione della catena appenninica. Si tratta di un’escursione di media difficoltà che si svolge per lo più lungo mulattiere. Lungo il percorso esistono solo due punti di rifornimento d’acqua: uno a meta escursione, Sorgente Catusa, e l’altro a Casa del Conte. E’ quindi necessario munirsi di borraccia.

Percorso di tipo Escursionistico

Appuntamento in piazza Virgallita a Terranova di Pollino alle ore 9:00, tempo di avvicinamento in auto al trekking meno di 30 minuti;

Località di partenza: parcheggio poco sopra Masseria di Rusciani

Difficoltà:E Durata (soste comprese) : 6/7 ore

Lunghezza del percorso: 6700 metri

Dislivello: 170 metri

Tempi di percorrenza: 5 ore

Tipo di percorso: sterrato, pietroso , sentiero su terra battuta

Sorgenti: si (fontana delle Murgie, Sorgente Catusa)

Abbigliamento: di stagione, obbligatorie scarpe da trekking, consigliati i bastoncini, antipioggia.

Responsabili: Bruno Niola (339 7646529) Vincenzo Gulfo (348 1701973)

Partecipano per l’Ente Parco il dr. Luigi Bloise e l’ing. Egidio Calabrese

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA SOCI ORDINARIA

Ai Soci della Sezione,
al Consiglio Direttivo
Sez. “G. De Lorenzo” di Lagonegro

Loro sedi

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA SOCI ORDINARIA

Il giorno 30.03.2018 alle ore 15.00, in prima convocazione ed il giorno 07/04/2018 alle ore 19.00 in seconda convocazione, si riunisce l’Assemblea Soci della Sezione “G. De Lorenzo”, presso il Centro Visite del Parco del Pollino a Chiaromonte, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

  1. Relazione attività del Presidente di Sezione;
  2. Approvazione Bilancio consuntivo 2017;
  3. Approvazione Bilancio preventivo 2018;
  4. Elezioni Delegato in seno al GR Basilicata;
  5. Varie ed eventuali.

 

Si rammenta che, in seconda convocazione qualsiasi numero di soci è presente, delibera sull’ordine del giorno.

TUTTI I SOCI POSSONO PARTECIPARE ALL’ASSEMBLEA, MA SOLO CHI E’ IN REGOLA CON IL RINNOVO TESSERA 2018 POTRA’ VOTARE.

Inoltre chi effettua il pagamento con bollettino postale oppure con bonifico bancario dovrà trasmettere al Segretario copia a mezzo scansione ed invio a mezzo mail, entro il 15 marzo.

PER COMUNICARE con la sezione: lagonegro@cai.it oppure Presidente Bruno Niola cell. 339.7646529

Ogni socio può delegare un altro socio (1 sola delega) tranne un componente del Direttivo.

Lagonegro 27.03.2018

Cordiali saluti.

Il Presidente
BRUNO NIOLA