Archivi categoria: attività 2015

Cena sociale – 19 dicembre 2015

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Cena sociale 2015

Sabato 19  dicembre 2015, alle ore 20.30, presso il Ristorante Cazzanedda in loc. Galdo di Lauria si terrà la ormai consueta cena sociale di fine anno.
Per la partecipazione è richiesto un contributo di € 15,00; si prega i soci e i simpatizzanti di prenotare quanto prima ai numeri 338.5850829 – 339.7646529 – 338.5289860

Menù
Antipasto: prosciutto, peperoni cruski, bruschetta ai funghi, ricottina, involtino di melanzane al forno, formaggi del Pollino
Primo: duetto di strozzapreti spek e radicchio e ravioli al pomodoro
Secondo: brasciola di maiale ai ferri con mascarpone e pistacchi con contorno di patate al forno
Frutta: affettato di frutta fresca 
Dolce: tiramisu
acqua e vino rosso

banchetto

marcia per il clima – domenica 29 novembre 2015

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dopo il raduno al Rifugio del Piano di Visitone un gruppo di partecipanti ha portato con la nostra piccola-grande Marcia Globale per il Clima sul Pollino conclusasi in serata, lo striscione della manifestazione sulla vetta del Monte Pollino.

L’esposizione dello striscione sulla vetta che dà il nome al Parco Nazionale, ha rappresentato simbolicamente il nostro desiderio che a Parigi vengano presi decisi e urgenti provvedimenti, affinché anche le generazioni future possano godere di questi meravigliosi paesaggi innevati col loro immenso patrimonio di bellezza e di biodiversità.

Il nostro è stato uno dei 2300 eventi organizzati in 175 Paesi in occasione del Vertice ONU sul Clima di Parigi,

in quella che è stata la più grande manifestazione per il Clima della storia.

Con grande soddisfazione, insieme ad altre 785.000 persone che hanno a cuore il futuro del nostro Pianeta,

possiamo dire che ieri  Anche noi c’eravamo!

Il link del movimento internazionale AVAAZ dove vedere le foto della nostra manifestazione sul Pollino è il seguente:

https://secure.avaaz.org/it/event/globalclimatemarch/Marcia_Globale_per_il_Clima_sul_Pollino

Anche Papa Francesco e il Segretario Generale dell’ONU Ban Ki-moon hanno partecipato simbolicamente unendo le loro “scarpe per la marcia”

a quelle che hanno riempito Place de la Republique a Parigi… per le immagini dalle altre parti del mondo:

https://avaaz.org/it/climate_march_report_back_loc/

LINK PER INSERIRE IMMAGINI ALLA PAGINA DI AVAAZ:

 https://secure.avaaz.org/it/event/globalclimatemarch/Marcia_Globale_per_il_Clima_sul_Pollino/report

marcia per il clima – domenica 29 novembre 2015

PROGRAMMA DEFINITIVO

Località Piano di Visitone, a 1400 m slm nel Cuore del Parco Nazionale del Pollino, in occasione della Marcia Globale per il Clima;  – ore 09:30 – raduno dei partecipanti al Piano di Visitone; incontro-dibattito informale sugli effetti dei cambiamenti climatici sul territorio del Parco;  – ore 10:30 – partenza del gruppo di escursionisti che compirà la salita al Monte Pollino per esporre lo striscione della manifestazione sulla vetta a 2248 m, accompagnati dalle Guide del Parco e dai Volontari del Soccorso Alpino. La manifestazione continuerà al Piano con eventuali giochi e attività di animazione ambientale per i bambini, e passeggiate guidate per tutti nei dintorni (boschi e splendidi punti panoramici). Si raccomanda un abbigliamento adeguato; siamo in montagna a fine novembre, con possibilità di trovare la località innevata. In caso di innevamento, informarsi preventivamente sull’accessibilità dal versante calabro. Partecipa alla Marcia Globale per il Clima sul Pollino per manifestare per il 100% di energie pulite, proteggere il futuro dei nostri figli e preservare per loro e per le generazioni future la bellezza dei paesaggi e la ricchezza di biodiversità del Parco, seriamente minacciate dagli effetti dei cambiamenti climatici.

TREKKING ANELLO DELLA MADONNA POLLINO

DOMENICA 11 OTTOBRE 2015
TREKKING “ANELLO DELLA MADONNA POLLINO”

L’escursione si svolge lungo l’itinerario circolare denominato Anello della Madonna di Pollino”, nell’area del Santuario della Madonna di Pollino, Alta Valle del Frido, Comune di San Severino Lucano. Il percorso è di quasi sei chilometri di lunghezza per 330 metri di dislivello; gran parte del tracciato è costituito dal Sentiero delle Gole di Jannace (n° 924) e dal Sentiero dei Giardini Rocciosi (n° 930 – 930B), due sentieri di media quota di grandissimo valore scenico e ambientale.
La prima parte dell’anello risale le Gole di Jannace e raggiunge il Santuario della Madonna di Pollino; il sentiero si snoda lungo le gole (ravvivate dalla presenza di acqua fino a metà giugno) in un fiabesco ambiente carsico ammantato da un fitto bosco di faggi e abeti bianchi (faggio-abetina). Esemplari anche colossali di abeti, aceri e faggi accompagnano il visitatore lungo il percorso; sui Dirupi dei loricati (vedi cartina) sono visibili anche alcuni esemplari di Pino loricato appartenenti a questa piccola, straordinaria, colonia di Pinus leucodermis isolata dai grandi popolamenti delle alte quote. La seconda parte dell’anello scende dal Santuario (di fronte alla splendida statua bronzea di Maria SS. del Pollino) lungo un’aperta e panoramica cresta calcarea percorsa dal Sentiero dei Giardini Rocciosi; come suggerisce il nome, il tracciato si snoda tra rupi monumentali in un vero e proprio ricco giardino botanico. La varietà di erbe, alberi e arbusti che adornano questo tratto, lascia stupiti: aceri e sorbi di diverse specie, fiori d’ogni genere (tra cui orchidee, fritillarie e peonie), abeti, cerri, lecci, carpini, ornielli, coi bassi ed estesi cespugli di ginepro prostrato, danno a volte l’impressione di trovarsi in un prezioso orto botanico naturale sospeso tra dirupi e vertiginosi strapiombi. Lasciata la cresta il sentiero piega sulla destra e si inoltra nella faggeta raggiungendo in breve il punto di partenza, alla Rotonda delle Gole di Jannace.

Appuntamento ore 10.00 presso il Bar Cuore del Pollino a San Severino Lucano
Responsabile dell’escursione: Giorgio Braschi

Anello Madonna Pollino (1)_Pagina_2